Open
Close

Bagni Nuovi

Aperto tutto l’anno, l’origine di questo centro risale al 1836.
Dopo una lunga chiusura e un ampio lavoro di restauro le terme sono state riaperte nel 2003 ma conservano intatta l’atmosfera liberty originale.

Il centro è suddiviso in 4 settori, con oltre 30 diversi servizi:

  • Giardini di Venere: Percorso outdoor con proprietà rigeneranti, inondato di sole per tutta la giornata. Nel parco termale le immersioni nell’acqua calda si alternano con lunghe esposizioni al sole e all’aria frizzante di montagna.
  • Grotta di Nettuno: Percorso disintossicante attraverso un moderno e funzionale tunnel minimalista realizzato nel 2004. Il tunnel collega il seminterrato con i giardini esterni ed è dotato di servizi termali che favoriscono la circolazione corporea e la completa pulizia dell’epidermide.
  • Bagni di Giove: Percorso indoor acquatonico-rivitalizzante per una completa rigenerazione fisica. Il percorso è stato ricavato nel seminterrato, sotto volte ad arco dove, sin dall’800, era situato il primo stabilimento termale dei Bagni Nuovi.
  • Torre di Cupido: Antica torretta esagonale del secolo XVII con due vasche di acqua termale. La vasca interna offre un’immersione nella privacy più assoluta, mentre da quella esterna si gode di una vista mozzafiato, a balcone sul parco del Resort.
Per l’accesso rivolgersi al Ricevimento Terme.
© Piz Umbrail Srl - Codice fiscale e partiva iva: 00614930147
REA: SO - 43368 - Capitale sociale: 90.000,00 I.V. - baitadeipini@registerpec.it
Ueppy: soluzioni per il web